Verso l’8 marzo presentazione del centro di ascolto ‘Donne, Famiglie e Anziani’

b_250_200_16777215_00_images_new_Anteas_logo.jpg

[Anteas, Fnp, Cisl Bari]

L’Anteas (Associazione Nazionale tutte le età attive per la solidarietà) di Bari, in linea con la politica Confederale Nazionale della Cisl e della Fnp, ha messo al centro di ogni suo interesse la persona e la sua dignità, rivolgendo grande attenzione alle tematiche che riguardano le donne, gli anziani e la famiglia, vittime di violenza fisica e psicologica, stalking e discriminazioni di ogni genere e di tutte le conseguenze che ne derivano sotto l'aspetto Sociale. A tal proposito in collaborazione con la Fnp Cisl Bari e la Cisl Bari Bat, ha istituito nel capoluogo pugliese uno sportello di ascolto con la finalità d’ascolto, supporto alle donne, anziani e famiglie in difficoltà e, dove sarà possibile segnalare ogni abuso avvalendosi della fattiva opera di collaborazione della Fnp Bari della Cisl e tutte le loro strutture. L’ANTEAS, da sempre impegnata a rispondere ai bisogni e alle problematiche del territorio con una particolare attenzione verso le persone più sole e svantaggiate, e che si avvale del contributo di volontari e figure professionali vicine all'associazione. L‘iniziativa ben accolta dal Comune di Bari, sarà presentata agli organi di informazione mercoledì 6 marzo alle ore 11,00 nella sala Giunta di Palazzo di città da Luigia Minunno Presidente Anteas Bari, Domenico Liantonio Segretario Generale Fnp Cisl Bari, Antonia Sinisi Coordinatrice Donne Cisl Bari Bat, Francesca Bottalico Assessore al Welfare Comune di Bari e Patrizia del Giudice Presidente della Commissione Pari opportunità Regione Puglia. “È interesse comune- spiega Luigia Minunno Presidente Anteas Bari - diffondere la cultura della non violenza, l'educazione del rispetto reciproco tra persone di diverse culture, etnie e orientamento sessuale”.

Stampa

Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.