Pista ciclabile a Foggia: la Fit Cisl chiede incontro per eliminare criticità

b_280_230_16777215_00_images_new_Pista_ciclabile.jpg

[Cisl Foggia, Fit Cisl]

“Su tre nodi cruciali, legati alla realizzazione della pista ciclabile a Foggia, poniamo la nostra attenzione perché siano valutati con attenzione, insieme alla nostra proposta di collaborazione: il rispetto delle aree riservate all’utenza residenziale, gli spazi di gestione commerciale utili alla visibilità degli esercizi commerciali e la perdita di stalli dedicati alla sosta che potrebbero compromettere la tenuta dei livelli occupazionali, mettendo a dura prova i bilanci della società Ataf, oltre a  ridurre gli introiti comunali”. Lo dichiara Fabio Ciro Lo Muzio, Segretario Fit-Cisl di Foggia. “Ogni nuova iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Foggia è accolta con favore, in particolare per quel che riguarda i temi dell’ambiente, dell’ecologia e della vivibilità – continua Lo Muzio –. E’, però, preciso compito di questa Organizzazione Sindacale riflettere e tentare di dare spunti di valutazione e suggerimenti alla migliore riuscita dell’operazione. Temi questi di particolare rilevanza sui quali, come sempre, la Cisl è pronta a dare il proprio contributo attraverso il confronto e la collaborazione che auspichiamo possa esserci a breve”.

Stampa