Metropol: Sgobbo, l’azienda paghi tutti senza corsie preferenziali

b_250_200_16777215_00_images_new_Angelo-Sgobbo_SicetCislFg.jpg

[Cisl Foggia, Fisascat Cisl]

“Metropol deve attuare procedure più lineari sul pagamento degli arretrati. Sono sorpreso dalla mancata retribuzione ai miei iscritti, non me la spiego e sono convinto che sia frutto di fraintendimento non voluto”. Angelo Sgobbo, Segretario Generale della Fisascat Cisl di Foggia, interviene a nome dei lavoratori ex dipendenti di Metropol, istituto di vigilanza foggiana, che lamenta il mancato saldo delle spettanze arretrate e di fine rapporto ad alcuni dei rappresentanti della federazione cislina. “Tanti ex dipendenti Metropol stanno ricevendo acconti sugli arretrati, altri, invece, non ha ancora ricevuto né gli acconti, né tantomeno il saldo. Metropol intervenga perché si tratta di lavoratrici e lavoratori in prima linea, che hanno dato prova di grande disponibili durante la pandemia, uomini e donne spesso monoreddito che ora chiedono solo il giusto riconoscimento al proprio lavoro - prosegue Angelo Sgobbo - Sono certo che Metropol voglia procedere al pagamento delle spettanze agli iscritti in tempi brevi, altrimenti ci vedremo costretti ad intraprendere le iniziative sindacali e legali del caso”.

Stampa

Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.