Contact Center, Fistel Cisl: il 26 gennaio ultimo seminario formativo

b_250_200_16777215_00_images_new_4595_1news_g.jpg

Il terzo e ultimo seminario formativo gratuito per associati Fistel Cisl Coordinamento Taranto Brindisi, previsto dal progetto ‘Contact Center: perCorsi formativi per il benessere lavorativo’ per sedici dipendenti di Contact Center ionici, si terrà sabato prossimo 26 gennaio alle 9.30 presso la Sede territoriale Cisl, sala Paolo VI via Regina Elena, 126 a Taranto. Gli argomenti dell’incontro “Le disfonie, cosa sono e come si curano” e “L’importanza dell’autovalutazione nei disturbi vocali” saranno sviluppati rispettivamente dal Dott. Giuseppe Caracciolo, Otorinolaringoiatra e Chirurgo cervico-facciale e dalla Dott.ssa Angela Lucia Losorbo, Logopedista. “Il corso sulle disfonie si propone di illustrare cosa sono e come funzionano le corde vocali, principale strumento di lavoro e come utilizzarle al meglio – spiega Gianfranco Laporta, Coordinatore Fistel Cisl territoriale – appurato che l’obiettivo è ottimizzare lo strumento della voce così da non compromettere nel tempo le condizioni di salute dei lavoratori”. L’argomento precedente ‘Come entrare in empatia in cinque secondi ed eliminare lo stress attraverso la voce’ è stato sviluppato dal Dott. Ennio Barracato, Mental Coach, cui sono seguiti gli approfondimenti del successivo incontro, su come gestire lo “Stress da lavoro-correlato” a cura della Dottoressa Pamela Sabetta. “Sabato concluderemo, come annunciato, il primo percorso formativo durato nove ore complessive – conclude Laporta – e stante anche l’apprezzamento ricevuto dai docenti, oltreché dai nostri primi associati che lo hanno frequentato, ne programmeremo di ulteriori, preceduti da un Convegno di caratura regionale che approfondirà tematiche attinenti al complesso mondo dei Contact Center”.

Stampa

Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.