Lavoro in somministrazione: domani giornata di approfondimento della Cisl a Bari

b_280_230_16777215_00_images_new_4527_1news_g.jpg

‘Da occupato ad occupabile attraverso il lavoro in somministrazione: il ruolo Felsa Cisl’. È il tema dell’approfondimento che la Cisl terrà domattina a Bari per analizzare lo scenario che si è prefigurato in questi anni rispetto al lavoro somministrato. Per la sola Puglia in questo trimestre ci sono oltre 20.000 nuovi lavoratori, di cui il 48% in produzione beni ed elaborazioni di servizi e parte di questi andranno ad insediarsi in una percentuale dell’occupazione in somministrazione. Al convegno di domattina, che si terrà a Bari presso la Fondazione Its Cuccovillo, in via Divisione Acqui, introdurrà i lavori Elena De Matteis, Segretario generale della Felsa Cisl Puglia (federazione dei Lavoratori Somministrati Autonomi ed Atipici), e interverranno Beniamino Lapadula, Vicepresidente Formatemp, Sebastiano Leo, Assessore regionale al Lavoro, Daniela Fumarola, Segretaria generale Cisl Puglia, Elisabetta Fugazza, Responsabile Labour Consulting-Pubblic Affair. Concluderà i lavori il Segretario generale nazionale della Felsa Cisl, Mattia Pirulli.

Stampa

Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.