Mai più fascismi, Cisl Puglia: in partenza decine di bus per la manifestazione di Roma

b_280_230_16777215_00_images_new_Manifestaz_Cisl.jpg

Castellucci, mobilitazione per sostenere i dettami della Costituzione

[Cisl Puglia]

“Sono in partenza da tutte le sedi della Cisl delle province pugliesi decine di autobus alla volta di Piazza San Giovanni a Roma per partecipare alla manifestazione indetta dai tre sindacati confederali dopo i gravi fatti di una settimana fa che hanno interessato alcune zone della capitale e quelle che hanno riguardato numerose sedi sindacali in Italia e minacce a sindacalisti”. Lo afferma Antonio Castellucci, Segretario generale della Cisl Puglia, che domani sarà a Roma per la manifestazione di Cgil Cisl Uil. “Come recita lo slogan, mai più fascismi – spiega il sindacalista – andremo in piazza anche ‘per il lavoro, la partecipazione, la democrazia’ per chiedere a gran voce il ritorno a toni più pacati della società e affermare che per interrompere il clima preoccupante che si è creato nel Paese è necessario il confronto più che lo scontro. Il Paese, così come la Puglia, ha bisogno di un grande Patto sociale che ristabilisca la fiducia collettiva e il ritorno a condizioni sociali più dignitose per i lavoratori, i pensionati, per i cittadini e contro ogni tipo di violenza, così come recita la Costituzione italiana”.

Stampa